Missionari della Via

Missionari della Via

venerdì 20 dicembre 2013

Donarsi a Cristo ...

Ecco una grande gioia per tutti! Il Signore ha chiamato una nostra sorella a donarsi in una tappa importante del suo cammino: l'ingresso in noviziato!
Chiamata ad una vita radicalmente evangelica e ad essere missionaria per le vie del mondo annunciando chi è la vera VIA per l'uomo. Chiediamo a tutti preghiere per la perseveranza di questa giovane che si è donata al Signore con generosità e costanza! Un abbraccio particolare alla sua famiglia che ha donato questo bellissimo fiore al Signore e un messaggio a tanti giovani: non abbiate paura dell'amore, Gesù vi vuole bene e vi dona un bene molto più grande!

«Nessuno ha un amore più grande di questo:
 dare la sua vita per i propri amici».(Gv 15,13)













martedì 3 dicembre 2013

Io tifo bianco e nero!!!

La comunità in questa prima settimana ha vissuto un incontro fraterno e di condivisione con i ragazzi africani che vivono vicino a noi, così che vedano che non solo noi consacrati andiamo a trovarli nelle campagne ma che possono instaurare dei rapporti di amicizia anche con altre persone!  E' stato un momento di gioia con la condivisione, il pranzo e  l'animazione!... Ringraziamo tutte le donne della comunità che hanno cucinato piatti che potessero piacere anche ai nostri amici africani, tutti i ragazzi che hanno animato e la comunità intera. Soprattutto ringraziamo i nostri amici africani che sono venuti per stare insieme a noi... Preghiamo e muoviamoci verso questi fratelli lontani dal loro paese, convivendo con civiltà la nostra amicizia e perchè no anche le nostre cose, donando lo stesso rispetto che pretendiamo noi quando andiamo in altri paesi! E scusate... è da ignoranti dire che negli altri paesi si comportano male verso di noi, perchè anche se fosse, anche se gli altri ci trattassero male questo non ci autorizza a comportarci male... sarebbe come dire: "Dato che mi hanno rubato a casa, io rubo agli altri... dato che sono andato al supermercato e non mi hanno fatto lo scontrino, non lo faccio nemmeno io nel mio negozio!". Non facciamo che gli altri diventino vittime delle nostre FRUSTRAZIONI. 
Gesù lo direbbe molto meglio delle nostre paroline: "«Ero forestiero, dice Cristo, e mi avete ospitato» (cfr Mt 25,35). E ancora: «Ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me»" (Mt 25, 40).  Questo è Gesù, questo è essere cristiani, tutto il resto sono imparaticci umani che lasciano il tempo che trovano!

 

 



 


 

 

 

 

 










mercoledì 27 novembre 2013

Pellegrinaggio Diocesano Madonna di Dipodi! Ultima tappa: Santa Chiara!

Che il passaggio della Madonna di Dipodi porti bendezione alla comunità!
Pregate per noi ... Viva Maria!







Missione Parrocchiale Madonna di Pompei Catanzaro!

Nel messaggio inviato alla  comunità dei fedeli, il parroco  mons. Giuseppe Silvestre, a nome anche del vice parroco don Carlo Nocchi e del diacono don Francesco Forleo, scrive che “la Missione è un particolare evento di grazia e di benedizione del Signore sulla nostra comunità, è un’occasione e un’opportunità che ci viene offerta per riflettere e per meditare sul dono meraviglioso  della fede , sul progetto di Dio su di noi, sul destino finale della nostra esistenza e sulla provvisorietà delle realtà di questo mondo, per orientare le nostre scelte sui valori che  non marciscono. Il tempo della missione è una visita del Signore, che bussa al cuore di ciascuno di noi e se gli apriamo entra per cambiare la nostra vita; è un dono, una ricchezza che dobbiamo accogliere con ardore ed entusiasmo, con la nostra presenza e con il nostro impegno. Gli incontri con i missionari ci aiuteranno a costruire insieme la comunione, a riscoprire il valore della preghiera nella nostra vita, i sacramenti del Battesimo, della Penitenza e dell’Eucaristia, il ruolo di Maria nella storia della nostra salvezza, per dare una risposta matura e responsabile alla chiamata del Signore e a farci carico dell’annuncio del Vangelo di Gesù, che è amore e dono di sé agli altri".

Ringraziamo tutti i laici che ci hanno supportato nella missione!











giovedì 7 novembre 2013

L’evangelizzazione cristiana non è conquista, non è propaganda; è il dono di Dio al mondo nel suo Figlio Gesù. E’ dare al Capo la gioia di sentire la vita fluire dal suo cuore verso il suo corpo, fino a vivificarne le membra più lontane [...] Sappiamo quali sono gli impedimenti che possono trattenere il messaggero: i muri divisori, a partire da quelli che separano le varie chiese cristiane tra di loro, l’eccesso di burocrazia, i residui di cerimoniali, leggi e controversie passate, divenuti ormai solo dei detriti. Nell’Apocalisse, Gesù dice che sta sulla porta e bussa (Ap 3,20). A volte, come ha osservato il nostro papa Francesco, non bussa per entrare, ma bussa da dentro perché vuole uscire. Uscire verso “le periferie esistenziali del peccato, del dolore, dell’ingiustizia, dell’ignoranza e dell’indifferenza religiosa, di ogni forma di miseria”. (Padre Raniero Cantalamessa 29/03/2013)

Nuova evangelizzazione ...

 Clicca quì:
Evangelizzazione di strada

Vegliate e pregate- ventiduesima serata-

“Venite, prostrati adoriamo, in ginocchio davanti al Signore che ci ha creati”. (Sal 94,6)