Missionari della Via

Missionari della Via

martedì 24 maggio 2022

Incontro mariano di preghiera a Vibo Valentia...

L'otto maggio, giorno della Madonna di Pompei, abbiamo vissuto un momento di preghiera mariano e di incontro a Vibo Valentia, nell'antica Rettoria "Maria SS. del Rosario e san Giovanni Battista" (con la  bellissima cappella trecentesca De Sirica - Crispo).

Grazie a don Filippo Ramondino e a don Maurizio Macrì per l'invito e la fraterna vicinanza, all'arciconfraternita e alla comunità per la bella accoglienza.















stampa la pagina

lunedì 23 maggio 2022

Pellegrinaggio a san Giovanni in Fiore

Il 25 aprile abbiamo vissuto un bel pellegrinaggio all'Abbazia Florense di san Giovanni in Fiore. E' stata una giornata intensa e bella sotto tanti punti di vista: spirituale, fraterno, culturale... Grazie a quanti hanno partecipato, e a don Battista e ad Antonella per averci accolto e guidato nel percorso...

























stampa la pagina

domenica 22 maggio 2022

Rappresentazione "Tu lavi i piedi a me?"

Sabato 23 aprile abbiamo proposto la rappresentazione “Tu lavi i piedi a me?” nella parrocchia di "s. Sebastiano martire" in Jacurso (CZ); domenica 24 nella parrocchia “Beata Vergine Immacolata” in Amato (CZ). Grazie a don Antonio, a don Emanuele e alle rispettive comunità per la bella accoglienza...














stampa la pagina

venerdì 20 maggio 2022

Triduo pasquale 2022

Alleluia, Cristo è Risorto! É veramente Risorto, alleluia! 

Ringraziamo il Signore per l'intenso triduo pasquale che ci ha dato la grazia di  vivere insieme in Comunità... 


"Fratelli e sorelle, la nostra speranza si chiama Gesù. Egli è entrato dentro il sepolcro del nostro peccato, è arrivato nel punto più lontano in cui ci eravamo perduti, ha percorso i grovigli delle nostre paure, ha portato il peso delle nostre oppressioni e, dagli abissi più oscuri della nostra morte, ci ha risvegliati alla vita e ha trasformato il nostro lutto in danza. Facciamo Pasqua con Cristo! Egli è vivo e ancora oggi passa, trasforma, libera. Con Lui il male non ha più potere, il fallimento non può impedirci di ricominciare, la morte diventa passaggio per l’inizio di una vita nuova. Perché con Gesù, il Risorto, nessuna notte è infinita; e anche nel buio più fitto, in quel buio brilla la stella del mattino" (papa Francesco).





















stampa la pagina