Missionari della Via

Missionari della Via

giovedì 1 gennaio 2015

Anno Nuovo con Gesù...

Mentre i frati e le sorelle della comunità offrivano l'adorazione di ringraziamento per l'anno nuovo nella piccola cappellina di Betlemme... quasi alla mezzanotte pian piano la chiesetta si è riempita dei nostri fratelli africani che erano venuti a ringraziare Gesù come è usanza nel loro paese! 
Ed è stata subito gioia grande e commozione immensa vederli inginocchiati davanti a Gesù, che è stato il loro pensiero della mezzanotte.
Vederli lì dopo aver lavorato che comprano da mangiare per altri fratelli poveri del nostro paese e arrivano con le buste piene portate con fatica, vederli condividere i loro risparmi con gli altri più bisognosi, vederli sorridere ricordando quando sono appena arrivati con la paura negli occhi e la loro titubanza verso la comunità ... vedere che guardano le foto appese al muro e sorridono perchè sono amici di tutte quelle facce... fa salire un nodo in gola, la commozione di vedere come l'amore di Dio crei unità...
E' proprio vero che dov'è carità e amore ...lì c'è Dio!

Ritiro della comunità Natale 2014!

Momento di riflessione, silenzio e fratenità sugli Atti degli Apostoli...
  
"Erano assidui nell’ascoltare l’insegnamento degli apostoli e nell’unione fraterna, nella frazione del pane e nelle preghiere. Un senso di timore era in tutti e prodigi e segni avvenivano per opera degli apostoli. Tutti coloro che erano diventati credenti stavano insieme e tenevano ogni cosa in comune; chi aveva proprietà e sostanze le vendeva e ne faceva parte a tutti, secondo il bisogno di ciascuno. Ogni giorno tutti insieme frequentavano il tempio e spezzavano il pane a casa prendendo i pasti con letizia e semplicità di cuore, lodando Dio e godendo la simpatia di tutto il popolo. Intanto il Signore ogni giorno aggiungeva alla comunità quelli che erano salvati" 
(Atti degli apostoli 2,42-46).