Missionari della Via

Missionari della Via

domenica 30 dicembre 2018

Natale 2018

Nella chiesa di Santa Chiara a Lamezia la comunità dei consacrati e dei laici, nel periodo natalizio, ha vissuto momenti di condivisione fraterna, di aiuto a famiglie bisognose; in particolare nella vigilia, con la cena condivisa con i poveri e le persone sole. Ringraziamo di cuore Dio perché fa crescere nel tempo la nostra realtà nata nella nostra “Betlemme”, una zona paludosa della periferia di Lamezia. Anche di questo luogo si sarebbe potuto dire: può venire qualcosa di buona da questa landa desolata? Ringraziamo il Signore sempre!

Quali lodi potremo dunque cantare all'amore di Dio, quali grazie potremo rendere? Ci ha amato tanto che per noi è nato nel tempo lui, per mezzo del quale è stato creato il tempo; nel mondo fu più piccolo di età di molti suoi servi, lui che è eternamente anteriore al mondo stesso; è diventato uomo, lui che ha fatto l'uomo; è stato formato da una madre che lui ha creato... il Verbo senza il quale è muta l'umana eloquenza ha vagito nella mangiatoia, come bambino che non sa ancora parlare. Osserva, uomo, che cosa è diventato per te Dio: sappi accogliere l'insegnamento di tanta umiltà, anche in un maestro che ancora non parla (S. Agostino).


  











 

giovedì 20 dicembre 2018

Comunità al lavoro...

Prosegue il lavoro per i poveri nel terreno donatoci ad uso gratuito. Il Signore nel mese di dicembre ci ha così dato modo di passare insieme una meravigliosa giornata, cercando di "portare molto frutto", in gioiosa fraternità, per la sua maggior gloria.












venerdì 30 novembre 2018

Pellegrinaggio sulle orme di San Francesco

Quest’anno nel mese di novembre siamo riusciti a visitare i luoghi di San Francesco nella Valle Reatina. Il clima ci è stato propizio e soprattutto abbiamo sentito la presenza di Gesù che ci ha permesso di visitare tutte le tappe e di percorrere a piedi sentieri e scalare i luoghi in cui Francesco si ritirava a pregare. Rivivere la vita di Francesco dalla culla di Greccio alla croce delle sue stimmate sulla Verna è stata una ricarica di fede evangelica essenziale. La comunità con il suo clima familiare ha reso il pellegrinaggio una vera condivisione alla sequela di Gesù. Speriamo di poter rivivere insieme altre esperienze di crescita nella fede.